Stampa questa pagina
Martedì, 18 Giugno 2013 09:59

L'Agriturismo Bergi è una delle poche Strutture Ecolabel in Sicilia!

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

L'agriturismo Bergi ha ricevuto il marchio ECOLABEL: è il marchio europeo di qualità ecologica che premia i prodotti ed i servizi che hanno un ridotto impatto ambientale durante l’intero ciclo di vita, pur mantenendo elevati standard prestazionali.

E’ uno strumento ad adesione volontaria introdotto dal Regolamento CE 1992/880, che lo destinava ai soli prodotti, successivamente revisionato  dal Regolamento CE n. 1980/2000 e dal Regolamento CE n. 66 del 2010, che ne hanno esteso il campo di applicazione anche ai servizi.

Il marchio ha una duplice finalità: agire sul comportamento dei consumatori, orientandoli verso scelte di consumo ambientalmente sostenibili e contemporaneamente incentivare i produttori/erogatori di servizi a migliorare le performance ambientali delle proprie attività attraverso un riconoscimento ufficiale dell’eccellenza dei prodotti/servizi offerti.

In Italia la procedura di assegnazione del marchio è gestita dal “Comitato Interministeriale per l’Ecolabel e l’Ecoaudit”, Sezione Ecolabel, che si avvale, per la fase istruttoria, del supporto tecnico dell’ISPRA, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, in collaborazione con le ARPA nazionali.

Il Regolamento europeo ECOLABEL definisce schema, ruoli, responsabilità e regole di utilizzo del marchio, permettendone l’assegnazione ai prodotti/servizi che soddisfino determinati criteri ecologici definiti mediante apposita Decisione della Commissione Europea.

I servizi per i quali, ad oggi, sono stati definiti i criteri ecologici di assegnazione del marchio ECOLABEL europeo  sono: i servizi di ricettività turistica (Decisione della Commissione 2009/578/CE) e il servizio di campeggio (Decisione della Commissione 2009/567/CE). Anche per la categoria dei servizi i criteri sono stabiliti valutando tutto il ciclo di vita del servizio stesso, dall’acquisto dell’immobile fino allo smaltimento dei rifiuti. L’obiettivo finale dell’osservanza dei criteri è:

Limitare il consumo energetico, favorendo l’utilizzo di fonti rinnovabili; Limitare il consumo idrico; Limitare la produzione di rifiuti; Favorire l’utilizzo di sostanze meno pericolose per l’ambiente, Promuovere la comunicazione e l’educazione ambientale.

 

Maggiori dettagli sul sito: http://ec.europa.eu/environment/ecolabel/

Letto 5531 volte Ultima modifica il Venerdì, 26 Luglio 2013 14:14
Super User

Ultimi da Super User

Articoli correlati (da tag)